Libri

L’Antologia di Spoon River e l’arte delle comare

L’Antologia di Spoon River, di Edgar Lee Masters, è una raccolta di poesie in verso libero. L’opera ha dato a Masters la facoltà di essere annoverato tra i migliori poeti americani del Novecento. È stato portato in Italia nel 1943, da Einaudi.

Copertina dell'Antologia di Spoon River
L’Antologia di Spoon River


Le poesie sono gli epitaffi dei residenti del fittizio paesino Spoon River. Narrando la vita dei residenti, gli epitaffi mettono in luce la realtà rurale americana: nonostante la facciata puritana traspare bigottismo e ipocrisia. E una realtà piena di ombre.

In molti hanno speso fiumi di parole sulla bontà dell’opera e sulla bravura di E. L. Masters; lo scorcio di cui vogliamo però fornire un piccolo specchietto, riguarda il suo aspetto ludico.

A. D. BLOOD

Se in paese pensate che il mio sia stato un buon lavoro
quando ho fatto chiudere il saloon
e proibire il gioco delle carte
e ho trascinato la vecchia Daisy Fraser dal giudice Arnett,
in una delle tante crociate per ripulire la gente dal peccato,
allora perché permettete che Dora, la figlia della modista,
e quel fannullone del figlio di Benjamin Pantier,
di notte usino la mia tomba come loro empio guanciale?

L’arte della comare

La raccolta conta 243 epitaffi che narrano le vite di altrettanti personaggi, un numero incredibile di vicende. Risulta degno di nota come queste storie sono intrecciate le une alle altre, come solo in un paese di campagna può succedere. Risulta infatti interessante, e a tratti divertente, ricreare il quadro completo della storia di un gruppo di personaggi. Grazie agli epitaffi, si crea una vera e propria lore, con la quale eviscerare ed esplorare ogni collegamento tra i personaggi.

Questo non solo permette di ricostruire la vita di ognuno di essi, ma aggiunge profondità alla poetica dell’opera. Difatti, ogni poesia lascia qualcosa al lettore, se presa singolarmente: ma è solo dopo averlo inserito nel contesto di Spoon River che ogni epitaffio riesce a emozionare su più livelli. Questo vale sia per la poesia in sé, sia per le vicissitudini del personaggio che per la sua condizione sociale.

Il fatto che Masters si è ispirato a persone realmente esistite, che hanno vissuto nei paesi di Lewistown e Petersburg (Illinois), probabilmente è ciò che rende le loro storie così interessanti e così umane. E il lettore, come una comare di paese, viene spinto sempre più dalla curiosità e dall’interesse per le loro vite.

IL FARMACISTA

Soltanto un chimico può dirlo, e a volte nemmeno lui,
che cosa risulterà dalla combinazione
dei fluidi o dei solidi.
E chi è in grado di dire
come potranno interagire l’un l’altra
un uomo e una donna
e che tipo di figli ne risulterà?

Per esempio Benjamin Pantier e sua moglie,
buoni in se stessi, ma un diavolo l’uno per l’altra:
lui ossigeno, lei idrogeno,
un figlio come fuoco devastante.
Io, Trainor, farmacista, miscelatore di sostanze chimiche,
ucciso durante un esperimento,
ho preferito non sposarmi.

A chi è consigliato Spoon River?

Grazie al suo stile diretto e pulito, le poesie contenute nell’Antologia di Spoon River sono di facile fruizione. Riuscire a creare il quadro completo delle vite dei protagonisti mediante gli epitaffi, oltre ad essere divertente, aggiunge profondità all’opera stessa. Inoltre, nonostante l’alta qualità della traduzione di Fernanda Pivano, l’edizione Einaudi del 2014, comprende il testo inglese originale degli epitaffi. Per chi ha dimestichezza con l’American English, non può che essere un valore aggiunto.

Non al denaro non all'amore né al cielo di Fabrizio De André
Non al denaro non all’amore né al cielo di Fabrizio De André

Anche chi ama il cantautorato italiano potrebbe trovare interessante sapere che l’album “Non al denaro non all’amore né al cielo“, di Fabrizio De André sia ispirato proprio all’Antologia di Spoon River.

AD

Qual è la tua reaction?

Happy
0
In Love
0
Not Sure
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti